Come scegliere i fiori per un matrimonio:

6 consigli pratici ed efficaci per un allestimento mozzafiato

 

“I wandered lonely as a cloud/that floats on high o’er vales and hills, /when all at once I saw a crowd, /a host, of golden daffodils; […] I gazed – and gazed – but little thought /what wealth the show to me had brought[…]and then my heart with pleasure fills, /and dances with the daffodils.” (“Vagavo solitario come una nuvola /che fluttua in alto sopra valli e colline, /quando vidi all’improvviso una moltitudine, /un mare, di narcisi dorati; / […] Osservavo – e osservavo – ma non pensavo /a quanto bene un tale spettacolo mi avesse donato […] /e allora il mio cuore si riempie di piacere, /e danza coi narcisi.).
Così scrisse nel 1804 il poeta William Wordsworth nella sua celebre poesia I wandered lonley as a cloud, in cui i fiori diventano il simbolo indiscusso della bellezza e dell’eleganza della natura, la quale è in grado di accarezzare e elevare l’animo umano.
Nel giorno più importante della propria vita, quale miglior modo di celebrare l’amore se non con delle decorazioni floreali, vero e proprio file rouge dell’evento? Scegliere i fiori per il proprio matrimonio è uno dei momenti più importanti dell’organizzazione dell’evento: essi esprimeranno la personalità e il gusto degli sposi, oltre a conferire quel tocco di eleganza e delicatezza in più all’atmosfera.

Per questo motivo bisognerà procedere alla scelta della decorazione floreale con ordine e con la giusta consapevolezza: in questo articolo, il nostro obiettivo è svelarti dei piccoli accorgimenti per far sì che tutto sia perfetto e che il giorno delle tue nozze sia il più magico in assoluto!

Il budget. Innanzitutto, ricorda: ogni scelta influenzerà quella successiva, esattamente come in una partita di scacchi, perciò, dato che esistono sul mercato fiori più o meno costosi, la prima mossa vincente per costruire uno scenario mozzafiato è stabilire un budget, in modo da non compiere scelte troppo dispendiose e assicurare ad ogni dettaglio la giusta priorità.

La pianificazione. Una volta stabilito il budget, è opportuno stilare una lista dei fiori preferiti, che non possono assolutamente mancare alla propria cerimonia, e una lista di tutti gli ornamenti floreali che si intendono acquistare, da quelli fondamentali a quelli secondari: dall’immancabile bouquet ai fiori per le piccole damigelle, dal fiore all’occhiello per lo sposo alle decorazioni in chiesa, nella location o sulla torta nuziale.

La scelta. Naturalmente, i fiori non solo devono essere in linea e adatti alla location scelta, ma bisogna tener conto anche della loro stagionalità; infatti, ci sono dei fiori che crescono soltanto in alcuni periodi dell’anno e, sebbene sia possibile ordinare dei fiori fuoristagione, è fortemente consigliato optare per i fiori freschi, sia perché sono meno costosi sia perché la loro tenuta è più duratura rispetto ad un fiore prodotto artificialmente.

Dunque a seconda della stagione è possibile scegliere alcune tipologie di fiori, eccoti alcuni consigli:
Inverno → tulipani, peonie, fiori della cera, fresie, ranuncoli, lilla, narcisi, ginestre.
Estate → Gladioli, fresie, lisianthus, ortensie, delphinium, peonie, piselli odorosi, gigli, crisantemi, girasoli, craspedie.
Autunno → ortensia, astranzie, genziana, cardi, dalie, garofani, margherite.
Primavera → Anemoni, ranuncoli, helleboro, bouvardie, lisianthus, silver brunia, narcisi, nerine, tulipani, stelle di Natale.

I colori. Oltre ai fiori, abbinare anche i colori alla stagione nella quale si celebrerà il matrimonio renderà il tutto ancora più prezioso e suggestivo, quindi sicuramente colori pastello più tenui per la primavera- estate e colori più decisi per l’autunno-inverno.

Le idee. Dopo aver fatto tutte le tue considerazioni, cerca online e sui social le decorazioni che più ti hanno colpito e affidati ad un fiorista esperto, il quale saprà accompagnarti nella scelta e soddisfare ogni desiderio ed esigenza con estrema professionalità.

Queste sono le fasi principali che ti guideranno nella scelta dei fiori perfetti per questo speciale evento. Un ultimo consiglio della casa: non preoccuparti troppo delle convenzioni e delle “regole da seguire per il matrimonio perfetto”, ma segui il tuo cuore e, vedrai, che l’addobbo floreale renderà il tuo giorno ancora più speciale!

2021-03-27T13:17:23+00:00

Leave A Comment